Non si fermano all'alt, corsa contromano

Due poliziotti sono rimasti leggermente feriti dopo uno scontro avvenuto nel corso dell'inseguimento di una Opel Corsa che non si era fermata all'alt e a bordo della quale vi erano due giovani, Matteo Compierchio, di 19 anni, e Danilo Pio Didonato, di 20, entrambi con precedenti penali, che sono stati arrestati. L'inseguimento è avvenuto ad alta velocità e, a tratti, anche contromano per le strade di Cerignola. I due giovani dovranno rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato di beni dello Stato. Giunti in Viale di Vittorio i due giovani hanno eseguito una violenta sterzata della vettura, entrando in collisione con l'auto della polizia, provocando il ferimento dei poliziotti, e poi in via XX Settembre la vettura è andata a sbattere contro il muro di una abitazione. Scesi dall'auto, i due hanno tentato di fuggire a piedi, ma sono stati bloccati dai poliziotti. L'auto era senza assicurazione e il conducente senza patente. Gli agenti guariranno in 10 giorni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Mattino di Foggia
  2. Avellino Today
  3. Irpinia news
  4. Radio Senise News
  5. La Siritide

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rocchetta Sant'Antonio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...